Consigli di lettura

L’orribile karma della formica

51j1WNSfW0L._AC_SY400_ML3_.jpg
Felice che la rubrica “consigliati dai lettori” abbia catturato la vostra attenzione, Gabriella M.  ci vuole parlare di:
~L’orribile karma della formica
~Autore: David Safier
~Genere: Narrativa
~Casa editrice: Sperling & Kupfer, 2010
 267 pagine
~Trama:
Kim Lange sa benissimo di essere un’arrivista disposta, per la carriera, a sacrificare tutto, marito e figlia compresi. D’altra parte, così facendo, è arrivata a condurre il più noto talk-show televisivo di Berlino ed è all’apice del successo. Ma il destino è sempre in agguato, ed ecco che un assurdo incidente pone fine alla sua vita. O no?

Kim non si sta divertendo per niente: ha preso una gran botta in testa e le sembra di sprofondare in un immenso buco nero. Quando riemerge dal blackout, si sente strana, il suo corpo non è quello di sempre, ha una testa gigantesca… un addome assurdo… sei gambe… Orrore! È diventata una formica! La sua vita mal spesa deve essere espiata, e questa è la punizione. Per di più, con i suoi nuovi occhietti da insetto, finisce nel giardino della sua ex casa, dove assiste impotente alle manovre della ex migliore amica che gira attorno, smorfiosa, al suo ex marito. Ora, per la ex Kim, c’è un solo modo per correre ai ripari: rimontare al più presto nella scala delle reincarnazioni per tentare la difficile risalita da insetto a essere umano. Ma la strada purtroppo è lunga, e non c’è più molto tempo. Attraverso quante altre orribili forme animali dovrà passare? Molte: da porcellino d’India a verme, da scoiattolo a vitello, fino a rinascere in una docile cagnetta, e in ciascuna di queste reincarnazioni verrà messa alla prova per dimostrare che il suo sciagurato cattivo carattere è cambiato.
~Il vostro parere:
Un libro dallo spasso assicurato per quanto questa storia risulti irreale! All’inizio la protagonista Kim non si attira di certo le simpatie del lettore. È una donna egoista e superficiale, che non riesce ad apprezzare appieno l’amore del marito e della sua dolcissima bimba. Ma improvvisamente muore per risvegliarsi nel corpo di una formica. Per tornare in forma umana dovrà accumulare molto karma positivo, e per lei non sarà affatto facile.
~Lo consiglio perché…
oltre a regalare tante risate, Safier ci fa riflettere sulla vita, sulle cose che realmente contano. La vita è breve e imprevedibile, non sappiamo cosa ci aspetta dietro l’angolo. Cerchiamo di prestare attenzione a ciò che ci circonda e a non essere presi soltanto da noi stessi.
Ringrazio Gaby del suo consiglio di lettura molto interessante e invito tutti a parlare di un vostro libro preferito.
Alla prossima!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...