Senza categoria

Biker

~BIKER

~Autore: Elizabeth J. Parker

~Genere: Romance

~Romanzo autoconclusivo in volume unico

~Pubblicato in self publishing

~Trama

«Sei un tatuaggio impresso sulla mia pelle, Hope. Fai parte di me e non ti lascerò mai più andare.»
«Travers, non farmi del male. Con te si corre il rischio di soffrire, e non voglio. Dammi solo il tuo amore.»

Hope è una liceale come le altre, frequenta un circolo esclusivo, party d’elite e amici dell’alta borghesia.
Una notte, mentre si trova a una delle solite feste, si scatena una rissa. Costretta a scappare, Hope ha un incidente con la macchina.
Sta per morire, ma prima che l’auto esploda, viene salvata da Travers, uno dei delinquenti motociclisti che si erano imbucati alla festa.
Bellissimo, tatuato, prepotente, occhi verdi e magnetici. Travers è una tentazione per lei, ragazza di buona famiglia.
Da quella notte, Hope comincia a pensarlo e non riesce più a toglierselo dalla testa.
Travers è amante delle donne e delle risse, fa corse in moto, è spericolato. Non è il ragazzo che fa per lei, ma Hope ne è sempre più conquistata, visto che lui la corteggia di continuo.
Tra di loro si intromette Indigo, il capo del gruppo dei motociclisti, che vuole portargliela via, geloso del loro rapporto speciale.
Alla fine Hope cede, e si lascia andare a una passione che non aveva mai provato prima, vivendo con Travers un amore passionale e travagliato.

Un Romance piccante, un’intensa storia d’amore oltre i limiti imposti, una passione senza regole.

~Estratto


«Hai paura di me?» Travers si volta a osservarmi, con i suoi occhi verdi che scintillano. La pioggia, intanto, continua a cadere attorno a noi, tintinna sulle foglie della campagna e mi fa rabbrividire.
«Sì, a volte» sussurro, piano. Si china su di me, bacia il mio orecchio con le sue labbra morbide e carnose.
«Fai bene ad averne, Hope… io sono pericoloso, soprattutto per una come te. Mi piacciono le sfide, e tu rappresenti una sfida, per me.»
«Perché sono ancora vergine, immagino.» Mi sfogo, senza sapere neppure io perché mi senta improvvisamente eccitata.
Travers è sensuale, mi osserva come se mi volesse spogliare.
E capisco che è anche quello che voglio io. Aspetto che faccia qualcosa, ma non si decide.
«Toccami» lo imploro.
Lui sorride. «Ma come, non sei una brava ragazza?…»
«Con te no, non lo sono.»
Le sue mani mi stringono forte, mi tira a sé, e non riesco a fare a meno che ricambiare il suo bacio, quando le labbra di Travers si impossessano delle mie.
È un bacio passionale, di possesso. Mi stringe con autorità, per farmi capire che sono sua, e di nessun altro.
«Baciami ancora» lo supplico.
«Piccola Hope» ride. «Sul serio ti piace essere baciata da un delinquente come me?…»
Lo spingo via, gli dico che non lo sopporto, ma è tutto inutile.
Sa già che sono pazza di lui.
«Ti sei innamorata di me» Travers mi tocca il labbro con il pollice.
La mia bocca è arrossata dai suoi baci, da quello che mi ha fatto. Mi ha mostrato la sua prepotenza, la sua sensualità… e io mi sono abbandonata a lui.
Perché non posso fare altro.
Lo desidero da morire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...