Nuove uscite

Rogue Gentleman – Sean (versione italiana)

~Rogue Gentleman – Sean (Versione Italiana)

~autore: Kylie Gilmore

~Editore: Extra Fancy Books

~Data Uscita: 24 Aprile 2021

~Genere: Romance Contemporaneo

~traduttrice: Mirella Banfi

~Trama

Una coinquilina inaspettatamente sexy a stretto contatto… che cosa potrebbe andare storto?

Josie
Sono un’attrice in attesa di una scrittura e approfitto del divano nella vecchia casa di mia cugina. Non sarà per sempre. Ho appena girato un episodio pilota e se accetteranno di produrre lo show, partirò per LA e il lavoro dei miei sogni. Solo che non mi aspettavo che il mio coinquilino fosse l’uomo più scontroso sul pianeta. Riesce quasi a farmi dimenticare il suo aspetto rude e sexy. Quasi.
Sean
L’ultima cosa di cui ho bisogno è che una donna si trasferisca nella casa che sto ristrutturando nel tempo libero. Prima di tutto, io vivo qui. Secondo, sono alla frutta mentre cerco di conciliare questa attività con il mio lavoro quotidiano. Non ho tempo per la sua irritante allegria o la distrazione del suo bel corpicino.

E poi Josie decide di “aiutarmi” a ristrutturare la casa, cosa che ovviamente produce solo più lavoro per me. Sto perdendo il senno. Eppure, non so perché, non riesco a smettere di guardarla.

Commedia romantica standalone con un lieto fine da svenire. Nessun cliffhanger.

~Biografia


Kylie Gilmore è l’autrice Bestseller di USA Today delle serie: I Rourke; The happy endings Book Club; The Clover Park e The Clover Park STUDS. Scrive romanzi rosa umoristici che vi faranno ridere, piangere e allungare le mani per prendere un bel bicchiere d’acqua.
Kylie vive a New York con la sua famiglia, due gatti e un cane picchiatello. Quando non sta scrivendo, tenendo a bada i figli o prendendo debitamente appunti alle conferenze per gli scrittori, potete trovarla a flettere i muscoli per arrivare fino all’armadietto in alto, dove c’è la sua scorta segreta di cioccolato.

Disponibile sui maggiori store

I libri della serie:
Royal Catch – Gabriel (Vol. 1)
Royal Hottie – Phillip (Vol. 2)
Royal Darling – Emma (Vol. 3)
Royal Charmer – Lucas (Vol. 4)
Royal Player – Oscar (Vol. 5)
Royal Shark – Adrian (Vol. 6)
Rogue Prince – Dylan (Vol. 7)
Rogue Gentleman – Sean (Vol. 8)

~Estratto


Sono un uomo orgoglioso e anche ambizioso, ed è il motivo per cui mi sono ficcato in questo pasticcio. Oltre al mio lavoro quotidiano, adesso ho un lasso di tempo brevissimo per finire di restaurare la vecchia casa di arenaria a Brooklyn dove vivevo con la mia ex. Adesso ci vivo e ci lavoro solo io. Salgo gli scalini e tolgo la chiave dalla tasca. Oddio sono stanco. È mezzanotte e sto soffrendo per il jet-lag dopo il lungo volo di ritorno da Villroy, dove si è sposato il maggiore dei miei fratelli, Dylan. Devo solo finire di ristrutturare questo posto e le cose miglioreranno.
Metto piede nel soggiorno vuoto, lasciando la valigia accanto alla porta e accendo la torcia sul mio telefono. A questo piano l’illuminazione centrale non è ancora collegata. Cre-e-ak. Mi blocco, di colpo all’erta. Si è aperta una porta all’interno della casa.
Ascolto attentamente. Qualcuno si sta muovendo di sotto. Rimetto in tasca il telefono e avanzo silenziosamente proprio mentre qualcuno si lascia cadere sul divano in salotto. Qualcuno si sta mettendo comodo sul mio divano? Che diavolo!
Accendo le luci.
«Ah!» squittisce una voce femminile. La donna si siede di colpo.
Vado da lei. «Chi sei?»
È giovane, poco più che ventenne, ha i capelli rossi raccolti in uno chignon disordinato in cima alla testa e indossa un top bianco con la faccia dell’orso Smokey. Si affretta ad alzarsi dal divano, afferra il suo telefono e si allontana un po’. I pantaloncini rossi del pigiama hanno piccole facce d’orso. Decisamente quel pigiama non è roba da rapinatori. È carina ma un’intrusa e tutt’altro che benvenuta.
«Chi sei tu?» mi chiede alzando il telefono con un dito pronto a premere. «Ho il 911 in chiamata rapida!»
Reprimo un gemito. «Io vivo qui. Tu chi sei e che cosa ci fai qui?»
Lei abbassa il telefono. «Sei il costruttore? No, dimentica che l’ho detto.» Alza di nuovo il telefono puntando minacciosamente il dito. «Adesso confermerai che è quello che sei, mentre probabilmente sei qui per derubare questo posto.»
Mi ficco una mano tra i capelli. Sono troppo stanco per queste stronzate. «Non c’è niente da rubare qui a meno che tu voglia portar via del materiale da costruzioni e venderlo sul mercato nero. Sono Sean Rourke e sto ristrutturando la casa di Winnie Abbott. Ora, chi diavolo sei tu?»
Lei abbassa il telefono brontolando tra sé e sé. Riesco solo a cogliere “grosso vecchio scontroso”.
Mi avvicino e i suoi occhi azzurri si spalancano. Mi fermo. Non sto cercando di spaventarla. Ho solo bisogno di sapere chi è e che cosa ci fa qui. Poi mi rendo conto di aver bisogno di una sola cosa. «Te ne devi andare.»
«Sono Josie Abbott, la cugina di Winnie.» Quando resto in silenzio aggiunge: «La tua nuova coinquilina. Winnie ha detto che potevo sistemarmi qui».
Sbatto le palpebre. «Coinquilina?»
Lei mi rivolge un sorriso incerto. «Sì. Winnie mi ha detto che vivevi qui durante la ristrutturazione. Sono rimasta sorpresa solo perché sei diverso da come pensavo, basandomi sulla sua, uhm, descrizione.»
Il mio cervello va in stallo e poi rivede come un film tutto ciò che c’è di sbagliato in questa situazione…
Ho sei settimane per finire il restauro.
La prossima settimana è critica. Ho preso le ferie per poter fare dei progressi qui.
Questa ospite indesiderata sarà un grosso inconveniente.
«Buonanotte, coinquilino» dice infilandosi sotto una coperta di pile rosa pallido sul mio divano. È praticamente l’unico mobile in questo posto, ed è mio. L’ho costruito io con le mie mani.
Perché Winnie non mi ha detto che sua cugina si stava trasferendo qui?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...