Recensioni

Blackburn Feathers: A-SIDE e B-SIDE (2 volumi)

Oggi vi parlo di due romanzi da non perdere:

~Titoli romanzi
Blackburn Feathers A-SIDE The end of the beginning
Blackburn Feathers B-SIDE The return of the past

~Autore: Sara Masvar

~Genere: Dark romance, music romance, narrativa

~Numero pagine
A-SIDE 310pg
B-SIDE 330pg

~Casa editrice: Indipendently Published

~Data di uscita: 21 aprile 2021

~Prezzo E-book: 1.99€ l’uno

~Prezzo cartaceo: 13.90€ l’uno

~Disponibile su Kindle Unlimited

~TRAMA A-SIDE

Lena Vegas è tornata e questo può voler dire solo una cosa. Problemi. La reunion dei Blackburn Feathers andrà come Crystal McCornish, storica manager del gruppo, se l’era immaginata? Riusciranno i BBF a tener testa alla scorbutica vocalist italiana, tutta fuoco e tatuaggi? Sapranno affrontare insieme tutti i loro mostri oppure il passato arriverà a chiedere, finalmente, il conto?

~TRAMA B-SIDE

L’opening date e il tour mondiale sono alle porte. Non si torna indietro. Lo sanno bene i Blackburn Feathers e tutti quelli che girano loro intorno. Quanto costa andare avanti per chi è ancorato al proprio passato? Come si esce da un tunnel di scelte sbagliate e decisioni complicate? Chi, dei BBF, sarà disposto a non mollare anche quando tutto sembrerà perduto?

NB: Il romanzo uscirà diviso in due parti lo stesso giorno.

~Considerazione personale:

Ho letto i due romanzi a distanza di un mese, circa, nonostante l’epilogo del primo volume promettesse scintille in tutti i sensi! Non so come sono riuscita a resistere…

La trama mi ha subito attratto e sin dalle prime battute ho capito che si sarebbe rivelata una lettura interessante. La storia ci parla dei Blackburn Feathers, gruppo rock molto famoso in una fase di leggero declino dopo un abbandono importante. Abbiamo da sfondo un’intervista che ci permetterà di ripercorrere, tra presente e passato, tutte le vicissitudini legate alla band: dall’idea di fondare il gruppo, alla scelta dei membri, dall’occasione offerta dalla loro agente Crystal al grande successo. Ho trovato originale che i primi capitoli avessero come titolo le domande dell’intervista di cui vi parlavo.

L’autrice è stata in grado di farmi entrare nelle vite dei protagonisti, che di volta in volta raccontano dal proprio punto di vista e sottolineo che ho apprezzato la scelta perché è gestita bene e non crea confusione.

La fama e il successo sono ciò che ognuno cerca, ma questi cinque semplici ragazzi si renderanno conto che non è tutto oro ciò che luccica: tour, stanchezza, aspettative da rispettare, segreti da mantenere e alcol e droghe utilizzate come anastetico o adrenalina.

I personaggi sono tutti particolari: se dovessi scegliere il mio preferito direi senza esitazione Lena Vegas, una donna piena di ferite che non smette di soffrire e farsi del male. Una donna che ha perso molto e forse ha sprecato la sua possibilità di essere felice con Allen, tecnico del suono e unico uomo di cui si sia innamorata. Intrappolata in un rapporto malato e ossessivo con Charlie, lei cercherà di recidere il cordone ombelicale col gruppo, ma solo per un periodo. Non banali e scontati anche gli altri membri del gruppo a partire da Antonio, a Ryan Ray, per non parlare di Charlie ray e Allen. Insidiosi anche i personaggi secondari da tenere d’occhio: mi riferisco a Crystal, la menager e alla vocalist Nikki.

Storie intricate, strade che si intrecciano e poi si separano di colpo, perdite che straziano il cuore e tanto, tantissimo dolore. Forse è questo il filo che lega questi protagonisti. Sono i rimpianti e i rimorsi, il se potessi indietro.

I temi affrontati sono molto delicati, ma l’autrice è riuscita a utilizzare un linguaggio non troppo strong, a rendere i capitoli scorrevoli e a non appesantire più del dovuto, a mio avviso, delle circostanze già difficili di loro. Si parla di droga, alcool, relazioni malate, la fama che distrugge, il doversi nascondere perché costretti, perdita, abbandono, autodistruzione.

Il secondo volume si apre, invece, sottoforma di terapia psicologica: troviamo di Martha, che diventerà una costante nel gruppo e seguirà la band nelle date del tour. Il suo personaggio sarà importante perché porterà alla luce segreti e macigni da troppo tempo taciuti. Questa seconda parte è molto introspettiva e incentrata sui dubbi, sulle incertezze dei personaggi, sul loro voler mollare o dare una svolta alle loro vite. E Lena sarà sempre il perno centrale. Con un finale sconvolgente su cui sto ancora rimuginando, non perdono a Sara di avermi emozionato a tal punto da avervi fatto piangere!

Non dirò che sia una lettura semplice e per tutti: si parla di tematiche pesanti, si scoprono degli altarini che si potevano intuire e qui diventano reali, si comprende da ciò la matrice anche del rapporto tra Lena e Charlie. Non giudicate senza terminare la lettura, perché a uno primo sguardo potrebbe apparire qualcosa che non è o comunque non è fino infondo: Charlie è vittima del bisogno distorto di Lena di punirsi e solo quando entrambi capiranno e proveranno a lasciarsi le cose alle spalle, forse, le cose potranno cambiare. O forse no.

Secondo me l’autrice ha trovato il suo genere e spero continui su questa strada perché è una storia che non lascia indifferenti, ma ti coinvolge in prima persona. Si nota lo studio che c’è dietro, tra i vari punti di vista, la gestione corale della scena, la conoscenza e amore per la musica, l’importanza di questo progetto per chi lo ha ideato: vi segnalo che c’è una canzone inedita che è stata incisa per il lancio di questi romanzi!

Non posso aggiungere altro! Dico soltanto leggetelo e non perdervi questa perla.

Ringrazio l’autrice per l’opportunità di aver potuto leggere in anteprima. Un grazie a chi ci segue.

Non mi resta che rimandarvi al prossimo libro.

A presto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...