Recensioni

Il nostro secondo primo appuntamento

Buongiorno,

oggi vi parlo de:

~Il NOSTRO SECONDO PRIMO APPUNTAMENTO

~Autore: Lorna Olivero

~Genere: Narrativa contemporanea – genere romance

~Data di pubblicazione: 27 maggio 2021

~Formati disponibili: ebook e cartaceo print on demand

~Numero di pagine: 389

~Editore: self-publishing

~Store: amazon kindle direct publishing

~Trama:

La vita di Luna ruota attorno alla realizzazione personale, è una donna tenace, caparbia e
soprattutto pragmatica. Ha un obbiettivo e intende realizzarlo con tutta se stessa: aprire
una libreria, un luogo in cui perdersi per poi ritrovarsi tra le pagine di un libro. L’amore
non è contemplato nei suoi piani per il futuro, le basta avere al suo fianco gli affetti di
sempre per colmare quel vuoto che sente premere nel profondo del petto. L’abbandono
del padre ha lasciato in lei una traccia indelebile. Ecco perché Luna non riesce a credere
nell’amore, lo teme, lo rifugge, gli uomini per lei sono solo uno sfizioso passatempo. Ma
il destino alle volte ci obbliga a sollevare lo sguardo, a rimettere in discussione le nostre
convinzioni, a credere di nuovo in quel sentimento che ci ha tanto delusi.
Un evento inaspettato, il racconto di un’amicizia profonda, l’importanza di credere nei
propri sogni e di aprirsi a nuove ed emozionanti possibilità. Perché l’amore arriva
proprio quando non lo stiamo cercando.
Una storia romantica capace di commuovere, l’incontro di due anime affini che
vogliono trovare il loro posto nel mondo.

~Considerazione personale:

La storia ha delle buone premesse: abbiamo Luna, una ragazza come tante alle prese con la realizzazione del suo sogno, quello di aprire una libreria tutta sua. Grazie alla determinazione e tenacia, e nonostante piccoli incidenti di percorso, lei riuscirà nell’ intento prefissato. Al suo fianco ha la famiglia a supportarla: la madre, Luke e Caterina, i suoi migliori amici. Ma oltre al lavoro tutti sperano anche in una realizzazione personale della nostra protagonista, che a causa del suo passato e di una perdita importante, non si fida degli uomini e li rifugge un attimo prima che le cose si facciano serie. E lo sa bene Davide che ne tenterà di ogni per ottenere l’attenzione di Luna!

E se durante la serata di inaugurazione qualcuno attirasse la sua attenzione? E se malgrado la paura Luna decidesse di buttarsi, ascoltando quelle sensazioni che mai aveva provato prima nei confronti di un uomo?

Per scoprirlo dovrete leggere. Ci saranno molti colpi e difficoltà che Luna dovrà affrontare e in un certo senso la figura di Luke sarà essenziale. Lui è un personaggio che ho apprezzato molto. Una spalla su cui piangere, un amico sincero e presente, un fratello.

La storia pone molti temi all’orizzonte: quello dell’abbandono, l’amicizia (quella leale e quella basata sull’invidia, sul sentirsi inferiore rispetto ai successi dell’altro). C’è il tema della famiglia e della distinzione di ceto sociale, ci sono i sotterfugi, il denigrare, e ci sono i sentimenti che dovrebbero resistere a tutto. Devo essere onesta il romanzo è interessante, un po’ troppo prolisso, a mio avviso, e con uno stile molto semplice e un po’ “meccanico” che non mi ha permesso di immedesimarmi al cento per cento. Ho apprezzato molto la sua protagonista, è l’unica che mostra forza, coraggio, determinazione e indipendenza. Altro piccolo neo, sempre dal mio punto di vista, è la risoluzione quasi magica di ogni complitto, senza un vero e proprio chiarimento e il finale mi ha lasciato un po’ attonita come scelta. Parlo proprio delle ultime righe che si concludono bruscamente. C’è un po’ troppa carne al fuoco, forse.

In generale è un libro carino e interessante, che vorrei consigliare a chi ama come protagoniste le donne forti, a chi ama le storie d’amore complicate, a chi deve lottare per raggiungere i propri obiettivi, a chi ama le storie ricche di avvenimenti e tiri mancini.

Ringrazio l’accademia della scrittura per la collaborazione, l’autrice del romanzo. Un grazie a chi ci segue e legge.

Non mi resta che rimandarvi al prossimo viaggio.

A presto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...