Recensioni

Polvere nel vento

Ciao a tutti,

oggi vi parlo di una nuova lettura, in particolare di:

~Polvere nel Vento

~Autore: Chiara Kiki Effe

~Pagine: 326

~Prezzo e-book: 2,69 euro

~Prezzo cartaceo copertina flessibile: 11,90 euro

~Prezzo cartaceo copertina rigida: 16,90 euro

~Genere: romance

~pubblicato in Self publishing; Esclusiva Amazon

~Disponibile per Kindle Unlimited

~Data uscita: 28 giugno 2021

~Trama:

Willow ama New York, e non avrebbe mai immaginato di poter vivere altrove.
Willow ama suo marito, e non immaginava fosse diverso da ciò che lei credeva.
Trasferirsi in Texas le sembra un buon modo per ricominciare e la voglia di farcela da sola è tanta.


Dean la prese tra le braccia e Willow
lo guardò negli occhi.
Non sapeva nulla di lui.


Willow sa che, per cambiare vita, è necessario anche cambiare abitudini; quando Mandy le chiede di andare con lei a un Festival della birra, accetta subito.
Non sa che lì conoscerà Dean Vancourt, un uomo dal fascino innegabile, ma anche ermetico e di poche parole.
Passano due notti insieme: lei non cerca una storia, e neanche Dean.
Ma quando si trova qualcuno in grado di trasformare i momenti in ricordi, come si può non lottare per non lasciarlo andare via?


Willow gli accarezzò una guancia
e ricacciò indietro una lacrima.
Accostò la bocca all’orecchio di lui.
«Non azzardarti a morire, Dean.»

~Considerazione personale:

È il primo romanzo che leggo di questa autrice, mi aveva incuriosito una card con estratto e poi la trama.

La storia appare “semplice” a un primo approccio, ma indubbiamente il suo punto forte è lo stile che la contraddistingue. A mio avviso, infatti è scritta molto bene e in modo scorrevole: i capitoli brevissimi riescono a mettere curiosità e a proseguire col prossimo.

La trama si dipana tra presente e passato e vede come protagonisti Dean e Willow, due ragazzi molto differenti per provenienza, abitudini, stile di vita eppure con qualcosa che li rende alquanto simili: il dolore e l’abbandono di qualcuno a cui tenevano molto. Willow è una donna distrutta che avrà la forza di rivoluzionare la sua vita: nuova città, lavoro, amicizie. L’incontro con Dean sarà particolare, instintivo perché nessuno dei due cerca una relazione serie e stabile eppure nel loro legame, nella loro “amicizia” è proprio questo che stona. E quando il passato si riaffaccia i dubbi potrebbero rovinare tutto… Tra paura di innamorarsi, colpi di scena, e prese di consapevolezza troverete una storia d’amore che solo il tempo riuscirà a consolidare oppure no.

Devo ammettere che ho adorato l’ambientazione e le descrizioni dei luoghi. Anche i protagonisti principali mi sono apparsi credibili ma soprattutto umani, sia per gli sbagli, i dubbi e i sensi di colpa (di Dean in questo caso). Il passaggio tra passato e presente all’inizio mi ha creato un po’ di confusione, ma solo per attimo, lasciando spazio alla curiosità di capire cosa fosse successo. E proprio nel momento di massimo apice si arriva all’epilogo e, devo essere sincera, mi sarei aspettata dettagli maggiori sul superamento di una determinata situazione che non citerò per non fare spoiler. Interessanti anche le sottotrame dei personaggi secondari, che arricchiscono il tutto e danno dinamismo alle vicende.

I temi trattati sono molteplici: il tradimento, l’abbandono, la perdita, il timore di ricominciare e lasciarsi alle spalle il passato; c’è l’amicizia, la famiglia, la consapevolezza di sé stessi che si acquisisce col tempo, con le cadute, gli errori e una lenta e dura risalita. C’è il perdono e le seconde opportunità.

È un romanzo che mi sento di consigliare a chi ama i legami che nascono lentamente, l’introspezione e i paesaggi da sogno. E poi c’è quel pizzico di passione che non guasta! Provare per credere…

Ringrazio l’autrice per la disponibilità e collaborazione di questa lettura in anteprima. Un grazie a voi che ci leggere e seguite.

Non mi resta che rimandarvi al prossimo viaggio.

A presto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...