Nuove uscite

La suora

~La suora

~Autori: Remo Bassini

~Editore: golem edizioni

~Genere: giallo

~Collana: Le Vespe

~Pagine: 304

~Prezzo: € 13,90

~In libreria e negli store online dal 2 dicembre 2021

~Trama:

La vita di Romolo Strozzi è segnata da un’ossessione amorosa. Anni fa, a Orta, davanti al lago, conobbe una donna di cui si innamorò. Non sapeva che la donna stava per diventare suora di clausura nell’Isola di San Giulio. Romolo Strozzi è un uomo in fuga. Ha abbandonato la Puglia, l’insegnamento, vive tra i monti della Valsesia. Un giorno Nora (lui rifiuta di chiamarla suor Beatrice) lo chiama. Ha bisogno del suo aiuto. Sua madre, ottantunenne, ha ucciso un’altra donna, un po’ più giovane, a Vercelli. L’ha investita, con la volontà di ucciderla usando l’auto come un proiettile. Ha ammesso l’omicidio, ma rifiuta di dare spiegazioni. Perché l’ha fatto? Nora chiede a Romolo di scavare, ma non è facile, siamo nel primo lockdown. E lui a Vercelli, non conosce quasi nessuno. Riuscirà comunque a scavare. Nel farlo incontrerà una storia d’amore unica, grande ma tragica, ambientata nel 1945, negli ultimi mesi della guerra.

~Estratto:

Alcide mi svegliava al mattino con una tazza di latte caldo, appena munto, poi andavamo per sentieri. Parlava con l’acqua, lui. «Tu avvicinati, dille qualcosa, poi aspetta. Vedrai che ti risponde.» Da allora ho sempre pensato che, prima o poi, sarei venuto a vivere qui. Sto bene qui, nell’alta Valsesia. Io non ho radici. Nemmeno l’acqua ne ha. Nemmeno la neve, che dell’acqua è il vestito a festa.

~Biografia:

Remo Bassini nato a Cortona, vive a Vercelli. Ha un passato da operaio, portiere di notte, studente lavoratore, giornalista. Ha diretto per dieci anni il bisettimanale storico di Vercelli, La Sesia, e ha collaborato con diverse testate (L’indipendente, Il Corriere nazionale, Il Fatto). Attualmente dirige il giornale on-line Infovercelli24 e ha un blog su Il Fatto quotidiano. Ha pubblicato “Dicono di Clelia” (Mursia), “Lo scommettitore” (Fernandel), “La donna che parlava con i morti” (Newton Compton), “Bastardo posto” (Perdisa Pop), “Vicolo del precipizio” (Perdisa Pop), “La notte del santo” (Fanucci), “La donna di picche” (Fanucci), “Forse non morirò di giovedì” (Golem Edizioni).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...