Nuove uscite

I racconti degli Upupi: La vita a Granlago

~I racconti degli Upupi: La vita a Granlago

~autori: Vincenza Baldassarre e Vincenzo De Vivo

~Pubblicato in Self publishing

~Uscita: 25 novembre 2021

~64 pagine

~Età: 3 – 10 anni

~Descrizione:

Vi starete chiedendo chi sono gli Upupi? Ebbene, nonostante questa domanda ci crei dolore, perché pochi ci conoscono, sappiate che noi Upupi vi stupiremo.

Spesso le favole vedono come protagonisti lupi, leoni, tigri e persino topi. Siamo stati per secoli ignorati, ma anche noi abbiamo molto da offrire, e poi diciamola tutta, abbiamo un certo fascino!

Noi Upupi siamo degli uccelli, e fin qui voi direte: «embè che c’è di così straordinario?»

Noi siamo straordinari, siamo bellissimi! Ma lo sapete che abbiamo un piumaggio che ce lo invidiano i pavoni? E poi siamo romantici! Per timidezza teniamo spesso abbassata la cresta, ma se ci innamoriamo, la mostriamo in tutto il suo splendore.

Io Upupo e Upupa siamo marito e moglie, e a differenza degli altri della nostra specie, abbiamo deciso di vivere fuori dal nostro mondo, a contatto con gli umani.

Condividiamo la casa con due nonnini, di cui abitiamo la soffitta. Ma non siamo in gabbia! Andiamo spesso in missione per aiutare i bambini e non solo.

Io Upupo sono un uccello molto pignolo e preciso, mi piace tenere tutto in ordine, ma ho anche una passione compulsiva per gli attrezzi e il fai da te.

Il mio potere è di riuscire sempre a trovare una soluzione ad ogni problema.

Gli amici mi chiamano Google, perché ho sempre la risposta.

Io Upupa sono il caos, disordinata, distratta, amo tutto ciò che luccica, mi vesto in modo stravagante e sono una giustiziera nata. Se vedo qualcosa che non va, non riesco a non intervenire e dire la mia!

Pasticciona e combina guai, nascondo le mie marachelle ad Upupo, che inevitabilmente se ne accorge, ma fa finta di nulla finché io pentita confesso…

Come Upupi abbiamo molti amici, alcuni conosciuti durante le nostre avventure e altri storici, che spesso coinvolgiamo nelle nostre battaglie.

Il mondo non è perfetto, e vi vogliamo dimostrare che si può migliorare quello che ci circonda. Per farlo non c’è bisogno di essere un supereroe, basta saper leggere oltre la parola.

Si avete capito bene, ci sono alcune parole non dette che si nascondono dietro uno sguardo spento, una spalluccia, ad un finto “sto bene”.

Tutto quello che vedete non sempre è reale, usate la curiosità, andate oltre!

Ci sono tante battaglie che bisogna vincere, piccole o grandi, personali o sociali.

Diventate voi gli eroi o eroine delle vostre storie!

Questa non è la classifica favola, qui non “c’era una volta”, qui “c’è ora e adesso”, perché con il tempo gli eroi si sono dovuti allontanare dal bosco e dal castello, per andare in città ad affrontare il nemico chiamato realtà.

Che non sia una classifica favola, è dato dal fatto che io e Upupa non abbiamo poteri magici, non apriremo porte incantate o ci saranno streghe o fate, ma miriamo ad una sfida più complessa: regalarvi emozioni, cercando di insegnarvi a leggere oltre la parola.

Il non detto, cela misteri che a volte possono essere sorprendenti…

Tante avventure in cui imparerete a conoscerci meglio, ma anche ad amare o disapprovare alcuni co-protagonisti.

La morale di ogni storia, non vuole dirvi cosa fare, ma farvi capire che nella vita si può scegliere di fare del bene.

Le nostre avventure sono scene comuni in cui potrete essere i protagonisti. Vogliamo spiegarvi il potere della parola, quanto una parola possa essere un pugno o una carezza, una forma di aiuto o di demolizione.

Volete conoscerci meglio?

– Bambini sono Upupa, abbiamo creato una e-mail dove risponderemo alle vostre domande, e dove potrete inviarci i vostri disegni colorati, scriveteci in tanti!

gliupupi@gmail.com

~Link Amazon:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...